Il ROF per tutti, grazie al supporto di EBWorld

Il ROF per tutti, grazie al supporto di EBWorld

Il Rossini Opera Festival (ROF) è uno degli eventi culturali più attesi e prestigiosi nel panorama italiano e internazionale. Ogni anno, nel cuore di Pesaro, città natale del grande compositore Gioachino Rossini, si tiene questa straordinaria celebrazione dell’opera e della musica classica. Anche quest’anno, il Festival riceve un sostegno ancora più significativo, grazie a EBWorld, che rende l’emozione dell’opera accessibile a tutti, inclusi i più giovani.

EBWorld ha annunciato il suo sostegno al Rossini Opera Festival attraverso la sponsorizzazione del prezzo del biglietto. Questo gesto non solo testimonia l’impegno di EBWorld nel sostenere le arti e la cultura, ma rappresenta anche un’opportunità unica per le famiglie di immergersi nell’incanto dell’opera attraverso un prezzo simbolico di 1 Euro per gli Under 14.

Questo non solo contribuirà a nutrire una nuova generazione di appassionati di musica classica, ma permetterà anche alle famiglie di condividere momenti preziosi e culturalmente arricchenti insieme.

Ma EBWorld non si ferma qui nel suo impegno per rendere l’opera più accessibile e inclusiva. Per i più grandi, l’azienda ha creato un’opportunità imperdibile con il biglietto Under 30, che offre vantaggi esclusivi e sconti speciali per i giovani appassionati di musica. Questo non solo rende l’esperienza del Rossini Opera Festival più conveniente per i giovani adulti, ma li incoraggia anche a esplorare e apprezzare l’arte dell’opera in tutte le sue sfumature.

L’iniziativa di EBWorld non solo beneficia direttamente il pubblico, ma sostiene anche il Rossini Opera Festival nel suo impegno per promuovere l’eccellenza artistica e preservare il patrimonio culturale di Gioachino Rossini. Attraverso questa partnership, EBWorld dimostra il suo sostegno tangibile all’arte e alla cultura, contribuendo a garantire che l’opera rimanga viva e accessibile a tutti, indipendentemente dall’età o dalle possibilità finanziarie.

Francesco Mete, Amministratore Unico di EBWorld ha così commentato: “Sono orgoglioso e grato di poter dare come azienda del territorio un supporto non solo al Rossini Opera Festival, ma anche a tutte le famiglie  e i giovani che si vogliono avvicinare alla cultura e a questo immenso patrimonio artistico che la città di Pesaro, custodisce da anni. In questo impegno risuona uno dei temi più cari che hanno portato  Pesaro a diventare Capitale della Cultura e che mi piace condividere ovvero la necessità di ripartire dall’ascolto e dalla condivisione di esigenze comune, puntando sull’identità del territorio e sui modi di trasmetterla: la “creatività del fare” che accomuna l’artista e l’artigiano, l’imprenditore e il cittadino attivo”.

Per i dettagli dell’iniziata ulteriori informazioni su questo link: https://rb.gy/0uphvv.

Read More
ebword Maggio 16, 2024

La digitalizzazione del mondo water-energy: dal rilievo al BIM per l’asset management

EBWorld alla Giornata Tecnica di Servizi a Rete  insieme a Trimble-Spektra 

Martedì 28 maggio, Milano:  La digitalizzazione del mondo water-energy: dal rilievo al BIM per l’asset management  

Il panorama dell’acqua e dell’energia sta subendo una trasformazione epocale grazie alla digitalizzazione e al supporto che politica e istituzioni stanno dando al settore.

E’ proprio di questi giorni infatti la notizia di un miliardo di euro in più messo a disposzione dai fondi del PNRR per abbattere le dispersioni nelle reti idriche.

Il  7 maggio infatti è stato pubblicato il decreto direttoriale del ministero delle Infrastrutture e Trasporti Mit per l’assegnazione dei fondi. I fondi sono stati ottenuti dal Ministero nell’ambito della rimodulazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) riguardano l’investimento M2C2 – 4.1, avente come oggetto la riduzione delle perdite nelle reti di distribuzione dell’acqua, compresa la digitalizzazione e il monitoraggio delle reti.

In quest’ottica il prossimo 28 maggio, presso la sede di A2A – Fondazione AEM a Milano, verrà messa in luce l’importanza di questo cambiamento durante una giornata tecnica dal titolo “La digitalizzazione del mondo water-energy: dal rilievo al BIM per l’asset management”, organizzata da Servizi a Rete in collaborazione con Trimble-Spektra.

Il concetto di digitalizzazione non è più solo una prospettiva futuristica, ma una realtà tangibile che sta rivoluzionando i settori dell’acqua e dell’energia.

L’evento promette di essere un punto di incontro cruciale per coloro che sono interessati a comprendere come l’adozione di nuove tecnologie e nuovi approcci alla digitalizzazione possa trasformare radicalmente l’asset management in questi settori.

Il BIM, AI, la Computer Vision sono alcune delle tecnologie  che consentono la creazione e la gestione digitale di informazioni sulle caratteristiche fisiche e funzionali di un progetto e che si stanno dimostrando catalizzatori fondamentali per l’ottimizzazione delle risorse, la gestione efficiente degli impianti e la pianificazione strategica nel lungo termine.

La giornata sarà articolata con esperti del settore, leader d’opinione e professionisti condivideranno le loro esperienze e le migliori pratiche durante questa giornata intensiva e EBWorld sarà presente con un proprio intervento dal titolo “Digital Twin a supporto delle Field Operation nelle Water Utility”. Il contributo presenterà un caso reale, in cui attrarso l’implementazione di Geo4B Mobile App è stato possibile facilitare e ottimizare i processi di rilievo e progettazione sul campo.

L’evento sarà un momento per affrontare non solo il tema dell’innovazioni tecnologiche, ma anche una riflessione su come queste possano contribuire a creare un futuro più sostenibile e efficiente per il settore water-energy e nell’ottica del purpose di EBWorld nel collaborare alla creazione di città e comunità sempre più connesse, sicure e sostenibili.

Read More
ebword Maggio 8, 2024

Servizi a Rete Tour 2024

EBWorld al Servizi a Rete Tour 2024 a Bari dal 9 al 10 ottobre

EBWorld è entusiasta di annunciare la sua partecipazione come sponsor ufficiale del Servizi a Rete Tour 2024, un evento imperdibile nel settore dell’acqua e delle utilities idriche.

La nona edizione dell’evento Servizi a Rete TOUR si svolgerà sotto l’egida diAcquedotto Pugliese dal 9 al 10 ottobre a Bari presso il Nicolaus Hotel.

Come ogni anno, l’evento costituirà una piazza di incontro e confronto tra gli operatori, i tecnici, le istituzioni e tutti i soggetti coinvolti nella gestione delle reti e dei sottoservizi.

Tema di questa edizione “Acqua: ponte del futuro”

 

Quest’anno la Conferenza dal titolo “Acqua: ponte del futuro” sarà un’occasione per affrontare e confrontarsi sulle seguenti tematiche:

  • Cambiamenti Climatici
  • Digitale ed Intelligenza Artificiale
  • Impatti Sociali
  • Tutela della Risorsa
  • Tutela Ambientale
  • Energie Rinnovabili

In qualità di sponsor, EBWorld porterà la sua vasta esperienza e le sue soluzioni all’avanguardia per affrontare le sfide più pressanti nel campo dell’acqua, offrendo idee innovative e tecnologie avanzate per migliorare l’efficienza operativa, la sostenibilità e la gestione delle risorse idriche.

Il Servizi a Rete Tour è una piattaforma unica per condividere conoscenze, scoprire le ultime tendenze e stabilire connessioni preziose nel settore dell’acqua. EBWorld è entusiasta di essere parte di questa importante iniziativa e di contribuire alla promozione dell’innovazione e della trasformazione nel settore.

Non vediamo l’ora di incontrare i partecipanti al tour e di condividere le nostre idee e soluzioni per un futuro idrico più sostenibile e efficiente.

Unisciti a noi al Servizi a Rete Tour 2024 e scopri come EBWorld sta guidando il cambiamento nel settore dell’acqua con tecnologie all’avanguardia e un impegno costante per l’innovazione e la sostenibilità.

Per i dettagli e il programma, visita il sito di Servizi a Rete Tour.

Read More
ebword Maggio 5, 2024

EBWorld partner di GE Orchestrate 2024

EBWorld partner di GE Orchestrate 2024

EBWorld, VAR italiano di GE Vernova,  sarà presente a Orchestrate 2024 in qualità di Partner. 

Si avvicina la conferenza dei clienti GE Vernova GridOS a Glasgow, dal 23 al 26 aprile.

Orchestrate 2024 è l’evento principale di GE Vernova per i team OT e IT che vogliono imparare come accelerare il loro percorso verso una rete più sostenibile. Un evento che riunisce i professionisti delle utility per approfondire la costruzione, gestione e digitalizzazione degli asset.

EBWorld sarà presente in qualità di sponsor, alla vigilia del 25esimo anno di partnership con GE Vernova.

In questi ultimi giorni, l’agenda ha preso forma ed è quasi ultimata, anche se nei prossimi  verranno aggiunti altri interventi.

 

Perchè partecipare ad Orchestarte 2024?

 

  • Imparare dagli esperti
  • Scoprire le nuove innovazioni di GridOS
  • Fare rete con i colleghi
  • Ascoltare i visionari del settore
  • Migliorare le competenze
  • Incontrare i partner

Last, but not least, una serata al museo.

L’attività serale più importante di Orchestrate Scotland 2024 sarà una serata al famoso Glasgow Science Centre (GSC).

Il GSC è più di un semplice museo. È la sede di un’importante mostra intitolata “Powering the Future”, che si sposa perfettamente con l’obiettivo di orchestrare una rete energetica sostenibile. La mostra analizza in modo approfondito le sfide più difficili della transizione energetica e l’opportunità di sfruttare l’innovazione per risolverle.

Read More
ebword Marzo 26, 2024

CTE Pesaro,  all’Innovation Roadshow 2024 Bologna

CTE Pesaro,  all’Innovation Roadshow 2024 Bologna

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Invitalia e le Case delle Tecnologie Emergenti hanno incontrato le imprese, investitori, startup e attori dell’innovazione sul tema “IoT e industria 4.0”. EBWorld era presente, con tutto il team della Casa delle Tecnologie Emergenti di Pesaro. 

La tappa inaugurale dell‘Innovation Roadshow 2024 ha avuto luogo a Bologna, concentrando l’attenzione sulle dinamiche dell’IoT e dell’Industria 4.0.

Organizzata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Invitalia e con il sostegno di CTE COBO, l’evento ha visto l’innovazione come protagonista attraverso un’esclusiva area espositiva che ha riunito il meglio delle tecnologie e delle sperimentazioni delle aziende tecnologiche emergenti italiane.

Tra questi anche la CTE Square la Casa delle Tecnologie Emergenti di Pesaro, che vede tra i suoi partner anche EBWorld.

CTE Square all'Innovation Road Show 2024 a Bologna

I partecipanti hanno avuto l’opportunità di visitare luoghi simbolo dell’innovazione, tra cui il Tecnopolo di Bologna e il Super Computer Leonardo, uno dei precursori dei sistemi di classe exascale annunciati dall’EuroHPC Joint Undertaking, insieme al BI-REX, Competence Center nazionale specializzato sui Big Data. Inoltre, è stata organizzata una visita alla linea Pilota, una fabbrica digitale interconnessa suddivisa in quattro diverse aree tematiche, dove le tecnologie 4.0 si integrano con le metodologie tradizionali.

Il programma ha incluso una serie di interventi di rilievo, tra cui saluti istituzionali da parte del Viceministro delle Imprese e del Made in Italy, Valentino Valentini, e del Sindaco di Bologna, Matteo Lepore.

Inoltre, sono stati presentati keynote speech ispirazionali da Giulia Gioffreda di Google, seguiti da un Reverse Pitch condotto da figure di spicco come Stefania Quaini di Angels 4 women, Cristina Tomassini di CdP Venture Capital, Marta Molinero di EIT Manufacturing e Michele Marcaccio di FNDX, insieme a Gabriella Severi di SIMEST SpA.

Un momento significativo è stato l’intervento di Stefano Onofri, co-fondatore e co-CEO di CUBBIT, seguito da sessioni di discussione con esperti del settore come Massimo Calzoni e Susanna Zuccarini di Invitalia.

L’evento ha concluso con un’opportunità di matchmaking tra startup, imprese e investitori, con l’obiettivo di promuovere la collaborazione e favorire lo sviluppo di partnership strategiche all’interno del network delle Case delle Tecnologie Emergenti Italiane.

Read More
ebword Marzo 16, 2024

EBWorld rinnova il supporto al Rossini Opera Festival

EBWorld rinnova il supporto al Rossini Opera Festival

Buon Compleanno Gioachino Rossini! 

Oggi il grande Maestro pesarese avrebbe festeggiato 232 anni, o meglio 56 visto che la sua data di nascita è il 29 febbraio.

Con l’occasione, EBWorld ha il piacere di rinnovare il supporto al Rossini Opera Festival che si svolgerà dal 7 al 23 agosto 2024 nella cornice di Pesaro Capitale italiana della cultura. Inaugurerà il Festival una nuova produzione di Bianca e Falliero, diretta da Roberto Abbado e messa in scena da Jean-Louis Grinda a cui seguirà un’altra nuova produzione, Ermione, affidata alla bacchetta di Michele Mariotti e alla regia di Johannes Erath.

Per EBWorld il Festival rappresenta una manifestazione del territorio che grazie alla passione e alle competenze raggiunge un pubblico internazionale raccontando una visione ben precisa che unisce cultura, creatività e spirito innovativo.

Read More
ebword Febbraio 29, 2024

Casa delle tecnologie emergenti: inaugurazione della sede di Pesaro

CTE Pesaro, inaugura la sede della Casa delle Tecnologie Emergenti

Appuntamento Venerdì 23 febbraio 2024 alle ore 11:00 per l’apertura di un nuovo luogo di innovazione per la città di Pesaro, la sede della CTE Square: la Casa delle Tecnologie Emergenti di Pesaro presso via Guidubaldo della Rovere n. 13, terzo piano, Pesaro (PU).

Il progetto vede EBWorld come parte attiva, insieme a Istituzioni e altre aziende del territorio, mira a diventare un laboratorio attivo in cui implementare attività di ricerca, sviluppo, e sperimentazione delle tecnologie emergenti nell’ambiente urbano; Innovation Accelerator: allo scopo di facilitare lo sviluppo e la nascita di imprese locali legate al territorio, attraverso Startup building, Hackathon, Open Call, incubazione e accelerazione; centro di trasferimento tecnologico per il trasferimento delle competenze tra tutte le parti interessate, coinvolgendole attivamente nelle sperimentazioni in atto in modo da creare i presupposti per la piena accettazione delle tecnologie emergenti e per la conseguente creazione di valore sociale ed economico.

La CTE SQUARE si concentrerà sulla sperimentazione delle tecnologie emergenti in 3 verticali:

  • Cultura, intesa come salvaguardia del patrimonio e sulla produzione di prodotti, servizi e attività culturali; 
  • turismo, ovvero fruizione culturale, promozione territoriale ed espansione digitale, nonchè gestione sostenibile dei flussi di persone e di dati; 
  • engagement, da intendersi come coinvolgimento attivo degli individui e di tutte le parti interessate nella creazione di un tessuto sociale che ponga la cultura al centro.

Uno spazio fisico di innovazione, vero e proprio centro di trasferimento tecnologico

L’inaugurazione è stato un momento di incontro e di festeggiamenti ma come ha sottolineato il Sindaco Matteo Ricci e l’assessore Francesca Frenquellucci anche di impegno per  trasformare i sogni in progetti.

La casa delle tecnologie emergenti sarà  «uno spazio fisico di innovazione, vero e proprio centro di trasferimento tecnologico sull’uso delle tecnologie emergenti volto a supportare progetti di ricerca e sperimentazione, a sostenere la creazione di start-up, il trasferimento tecnologico verso le PMI sui temi legati alla Cultura, al Turismo, all’Engagement, favorendo lo sviluppo di nuove soluzioni per la città di Pesaro, rafforzando la vocazione culturale e musicale della città coniugata con l’innovazione tecnologica».

 

Per conoscere di più il progetto e il contributo di EBW, visita il sito di CTE Pesaro.

Read More
ebword Febbraio 27, 2024